Come possiamo aiutarti?

Trova rapidamente le risposte alle tue domande

Trova l'aiuto che stavi cercando!

Ultimi articoli inseriti

  • CHIUSURA LIQUIDAZIONE IVA

    E’ possibile “bloccare” il periodo IVA , senza dovere eseguire la stampa definitiva dei registri,  tramite la pressione del pulsante Chiudi presente nella maschera Interrogazione Liquidazione IVA,  raggiungibile da :Amministrazione\Contabilità generale e IVA\Elaborazioni IVA\Interrogazione liquidazione IVA

    La chiusura è uno strumento utile per impedire modifiche alle registrazioni   IVA nel periodo Iva “consolidato” in modo da non influenzarne il calcolo, oltre a velocizzare il calcolo delle liquidazioni successive.

    Alla pressione del pulsante chiudi, se attive le relative impostazioni, verrà eseguita automaticamente la contabilizzazione dell’Erario C/IVA.

    E’ buona norma pertanto,   eseguire la chiusura  IVA  solo se si è certi del contenuto completo della liquidazione del periodo.

    Non è possibile chiudere una liquidazione se non risultano chiuse le precedenti.

    Il presente articolo si applica a: Gamma Enterprise/Sprint, Alyante Enterprise/Start, versioni 07.00.01.

    Nel  folder  “Allegati” un’esemplificazione della procedura

    Fonte: TeamSystem, Gamma Enterprise/sprint Manuale Contabilità Generale  Vol.2 – 2.2.2.1

    Leggi tutto

  • Gecom / Lynfa CON.TE: 9 Dicembre 2016: pubblicato nuovo modulo f24 per il Desktop Telematico

    Si porta a conoscenza che l'Agenzia delle Entrate, nella giornata del 9 Dicembre ha emesso dei nuovi moduli di controllo per l'invio degli F24. Si e' piu' volte comunicato che l'Agenzia delle Entrate, dopo il 30 novembre,  non avrebbe piu' consentito il controllo dei nuovi moduli tramite Entratel e che quindi occorreva utilizzare obbligatoriamente il  nuovo Desktop Telematico; questo in linea generale ed anche ovviamente nella nostra procedura di Console Con.Te.

    Invece, contrariamente a quanto preannunciato, il controllo del file f24 da inviare, funziona anche con il vecchio modulo entratel e quindi e' consentito inviarlo nella tradizionale modalita', anche senza bisogno di utilizzare il Desktop.

    Pertanto,  dato che nella nostra procedura di personalizzazione di CON.TE, l'impostazione del controllo dei file e'  impostata di default  "con Entratel", per questo invio degli f24 scadenti il giorno 16 dicembre si puo' lasciare impostata la modalita' gia' presente, ovvero di controllare con Entratel.

    Nessun problema comunque se si vuole gia' attivare fin da subito il controllo con il desktop; e' sufficiente modificare a mano la suddetta tabella.
    Leggi tutto

  • SFRUTTIAMO IL TASTO WINDOWS

    Il tasto Windows ? Win, noto anche come tasto Super, tasto Meta, tasto Start, MOD4.

    Il tasto riporta il logo "Windows", il cui utilizzo da parte dei costruttori di tastiere è regolamentato da Microsoft con un programma detto Windows Logo 

    La pressione del singolo tasto consente di aprire il menu Start del sistema.

    Il tasto "Windows" può essere usato in combinazione altri tasti speciali per invocare diverse funzioni 

    ( in modo dipendente dal Sistema Operativo ) 

    Nel folder Allegati le "scorciatoie da Tastiera" per i  comandi di uso comune. 


    Per approfondimenti sull'argomento : 

    https://it.wikipedia.org/wiki/Tasto_Windows

    http://www.linkiesta.it/it/article/2013/08/14/pc-tutte-le-scorciatoie-da-tastiera-per-windows/15791/

    Leggi tutto

  • Il comando PING

    Per risolvere i problemi di connessione di rete e ottenere informazioni sullo stato della rete, è possibile servirsi di una serie di comandi richiamabili dal prompt del DOS.

    Alcuni di questi eseguono test automatici, mentre altri forniscono semplicemente informazioni utili per l'individuazione della causa di un problema.

    il comando Ping :  Questo si serve del protocollo ICMP (Internet Control Message Protocol) per inviare pacchetti di dati, noti come richieste echo, a un computer remoto di una rete.

    Il nome del test ping deriva dalla terminologia sonar.

    L'invio di un breve colpo di sonar attivo allo scopo di individuare un oggetto è denominato ping, ossia il suono prodotto dall'onda sonar nel colpire la carena di metallo di una nave o di un sottomarino.

    Puo’ servire per il controllo della scheda di interfaccia / vedere se un pc o un server di rete è attivo/ vedere l’indirizzo IP di un pc/server di rete


    Nel folder Allegati un'esemplificazione dell'utilizzo del comando

    Leggi tutto

  • Aumentare o diminuire un listino in percentuale

    Mediante il programma 

    Commerciale\Listini\Gestione e stampe\Interrogazione e manutenzione veloce listini

    è possibile aumentare o diminuire di una percentuale il prezzo di uno o più articoli presenti in un listino articoli di vendita o acquisto.


    Nel folder Allegati  un’esemplificazione della procedura/di quanto trattato/ecc.

    Il presente articolo si applica a: Gamma Enterprise/Sprint, Alyante Enterprise/Start, versioni 07.00.01.

    *Fonte: TeamSystem, Gamma Enterprise, Manuale Commerciale Vol.1 capitolo 3.3.2.6 


    Leggi tutto

  • Escludere articolo da controllo giacenza sui documenti

    Come escludere articolo da controllo giacenza sui documenti

     

    Se in fase di emissione documento si vuole escludere un articolo dal messaggio di giacenza insufficiente, attivare il flag Mov. Qta negat. presente in anagrafica articoli estesa nel folder C/partite, Flag


    Nel folder Allegati  un’esemplificazione della procedura/di quanto trattato/ecc.

    Il presente articolo si applica a: Gamma Enterprise/Sprint, Alyante Enterprise/Start, versioni 07.00.01.

    *Fonte: TeamSystem, Gamma Enterprise, Manuale Commerciale Vol.1 capitolo 1.3.3.2 

    Leggi tutto

  • Azzeramento giacenze di magazzino

    Azzeramento giacenze degli articoli di magazzino utilizzando l utility Inserimento inventario di magazzino.


    Nel folder Allegati  un’esemplificazione della procedura/di quanto trattato/ecc.

    Il presente articolo si applica a: Gamma Enterprise/Sprint, Alyante Enterprise/Start, versioni 07.00.01.

    *Fonte: TeamSystem, Gamma Enterprise, Manuale Commerciale Vol.1 capitolo 2.3.3.2. 


     

    Leggi tutto

  • Annullare le chiusure e riaperture contabili

    Come annullare le chiusure e riaperture contabili ?

    Nel folder Allegati  un’esemplificazione della procedura.

    Il presente articolo si applica a: Gamma Enterprise/Sprint, Alyante Enterprise/Start, versioni 07.00.01.

    *Fonte: TeamSystem, Gamma Enterprise, Manuale Amministrazione Vol.1 capitolo 2.2.5.1.

    Leggi tutto

  • Contabilità semplificata per cassa

    A partire dal 1.1.2017, l’articolo 1, commi da 17 a 23, della Legge 11.12.2016, n. 232 (Stabilità 2017) ha previsto per le imprese minori a contabilità semplificata l’abbandono del principio di competenza per la determinazione del reddito, in favore dell’adozione del principio di cassa, già previsto per gli esercenti arti e professioni. In particolare, il reddito d’impresa è ora pari alla differenza tra l’ammontare dei ricavi / altri proventi percepiti e quello delle spese sostenute. A tale importo vanno aggiunti: (CONTINUA  ALLEGATO)  Leggi tutto

  • Gestione tributi – Accorpamento tributi

    Nell’ottica di razionalizzare i codici tributo utilizzati per i versamenti con i modelli F24 e F24EP e al fine di agevolare nei loro adempimenti i sostituti d’imposta, l’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n° 13/E del 17/03/2016, ha sottoposto ad un processo di revisione i tributi attualmente esistenti prevedendo una riduzione del loro numero complessivo ed un aggiornamento della loro denominazione.

    Pertanto, dal 1° gennaio 2017, alcuni sono soppressi in quanto accorpati in altri codici che, dalla stessa data, dovranno essere utilizzati in luogo di quelli soppressi.


    Il codice tributo soppresso che ci interessa è il 1038 che diventerà 1040.


     

    1038

     

    Ritenute su provvigioni per rapporti di commissione di agenzia di mediazione e di rappresentanza.

     

    1040

     

    Ritenute su redditi di lavoro autonomo compensi per l’esercizio di arti e professioni.


    A questo punto il nostro consiglio è di modificare il codice tributo nella Causale Prestazione Professionisti dopo aver versato l'ultimo F24 del 2016 con il tributo 1038.

    In questo modo non dobbiamo creare una nuova Causale Prestazione Professionisti e non dobbiamo reinserire tale causale nei nostri fornitori.

    Il presente articolo si applica a: Gamma Enterprise, Gamma Sprint.




    Leggi tutto

Se hai qualche problema e non hai trovato la risposta per risolverlo, possiamo comunque aiutarti

Inviaci una segnalazione